ATTENZIONE: I cookies del tuo browser risultano disattivati o stai navigando in modalità anonima. Ciò potrebbe limitare alcune funzionalità del sito.
International Traders - L'altro volto dell'e-commerce
Martedì 05 Marzo 2024
Focus

Giocattoli Mattel, si infuocano le polemiche tra Europa e Cina

Lunedì 06 Agosto 2007
autore: Redazione InterTraders
A pochi giorni dalla rivelazione-shock di Mattel sui giocattoli tossici 'made in China' distribuiti in Europa, non si placano le polemiche tra i Paesi dell'Unione Europea e la Cina. Mentre i vari Governi (tra cui quello italiano) chiedono a Pechino maggiori informazioni sul numero di articoli colorati con vernici ad alto contenuto di piombo, le Autorità cinesi tendono a sminuire l'accaduto.

Sarebbero ben 83 i tipi di giocattoli a rischio prodotti in Cina per Fisher-Price, controllata della Mattel, e venduti in 13 Paesi europei. E' quanto comunica la Commissione Europea, ma dall'altra parte del globo il Governo di Pechino continua a dichiarare che il 99% del 'made in China' è sicuro.

Una situazione di certo imbarazzante considerato che la stessa Mattel ha invitato i genitori a requisire i giocattoli ai propri figli. Le Autorità britanniche (il Regno Unito è tra i principali importatori di giocattoli Fisher Price) hanno confermato la presenza nei giocattoli di una percentuale di piombo particolarmente dannosa; un quantitativo tale da causare a lungo termine danni permanenti al sistema nervoso dei piccoli fruitori.

Seccante ma decisa la replica del Vice Ministro cinese Gao Huceng che precisa: "non si può mettere in dubbio la qualità delle esportazioni cinesi solo per alcuni prodotti. Il Governo, tuttavia, non sottovaluta il problema, suscettibile di minare la credibilità di tutto il sistema cinese, e si dice pronto a rafforzare la cooperazione internazionale nel campo della sicurezza dei prodotti".

Affermazioni imbarazzanti se si pensa che nelle ultime settimane, il Governo di Pechino ha ordinato la chiusura di 2 aziende di biotecnologie, la Xuzhou Anying Technology Development Co.Ltd e la Binzhou Futian Biology Technology Co.Ltd, responsabili della produzione di mangimi animali non 'in regola' e che hanno causato la morte di migliaia di animali domestici nei soli Stati Uniti.

Redazione InterTraders


Hai bisogno di assistenza legale specifica su questa tematica o su argomenti simili legati a Internet?

Se sì, ti invitiamo a consultare le seguenti sezioni direttamente sul sito dello Studio Legale Massa:

In alternativa, puoi contattare direttamente lo Studio ai recapiti indicati nell'apposita sezione "CONTATTACI" (l'assistenza prestata non è gratuita).


Segnala
Stampa
Scroll Up
Home
Inserisci un commento...
Commento:
Scegli il tuo avatar:


Nome:
Indirizzo e-mail: (non obbligatorio)
(Digita il tuo indirizzo e-mail solo se desideri ricevere notifiche sugli altri commenti a questa notizia. E' sufficiente digitare l'indirizzo una sola volta. Con il suo inserimento dichiari di aver letto l'informativa a seguire e di aver espresso il tuo consenso.)
DAMMI UNA NUOVA IDENTITA'
Codice di verifica antispam:
cabd*

Riscrivi nel box sovrastante la parola in rosso che vedi alla sua sinistra, sostituendo l'asterisco * con la lettera e - (Per es. se la parola è ab*dh digita abedh)

InterTraders CommentSys v.2.0
| Ultimi commenti |
Valentina in Escrow truffaldini, come riconoscerli ed evitarli....
"Ragazzi anche io ho avuto a che fare con il presunto chirurgo, con me era una donna, Manuela Garcia, chirurgo a Granada con la famigliola felice al seguito..."

sara in Escrow truffaldini, come riconoscerli ed evitarli....
"manuela1966garcia@gmail.com questa è la nuova email di questo fantomatico chirurgo ma sta volta è una donna e si..."

Ciro in Il corriere non consegna la merce: chi ci deve risarcire?...
"salve, ho utilizzato piu volte il servizio di spedizioni "spedirecomodo.it" mi sono sempre trovato bene, fino a quando mi e successa una cosa inu..."

Marta in La truffa dei cuccioli sbarca nel Bel Paese, le puppy scams anche in I...
"NON ABBIATE A CHE FARE CON martinakurts33@gmail.com E l agenzia con il quale vi mette in contatto. Purtroppo ha molti annunci online e non saprei come den..."
Le più lette
InterTraders è un sito curato dallo Studio Legale Massa © 2007-2024 All Rights Reserved
InterTraders Core v6.0 - Link Informativa estesa sui cookies