ATTENZIONE: I cookies del tuo browser risultano disattivati o stai navigando in modalità anonima. Ciò potrebbe limitare alcune funzionalità del sito.
International Traders - L'altro volto dell'e-commerce
Mercoledì 17 Luglio 2024
Focus

Controversie utenti-operatori tlc: procedure di conciliazione troppo lente, novità in Basilicata.

Martedì 06 Novembre 2007
autore: Redazione InterTraders
Il Comitato Regionale per le Comunicazioni (Co.Re.Com.) della Basilicata, quale organo di conciliazione nelle controversie tra utenti e compagnie telefoniche, a novembre raddoppierà il numero di udienze mensili.

Lo riferisce ADUC (Associazione per i diritti degli utenti e consumatori), evidenziando come a tale iniziativa sia approdato il Comitato a seguito delle numerose richieste inoltrate dai cittadini lucani e ai tempi di attesa per le procedure di conciliazione passate da 3 a 5 mesi.

La decisione, precisa la presidente del Co.Re.Com. lucano, Loredana Albano, si è resa necessaria a causa dei numerosi ricorsi presentati, al fine di ridurre i tempi di definizione dei procedimenti in corso e di quelli futuri e di tutelare, di conseguenza, la posizione più debole del circuito comunicativo: quella dell'utente finale.

Il successo dell'attività di mediazione del Co.Re.Com. è ravvisabile nell'aumento di richieste pervenute nel 2007 (circa 600) rispetto all'anno scorso (380), alle quali l'organo cerca di dare una soluzione celere, invitando più spesso le compagnie a comparire in udienza e riducendo così i lunghi tempi di attesa, dovuti soprattutto all'inefficienza degli organi difensivi delle stesse compagnie.

Inserita in un programma di rivalutazione complessiva delle competenze e delle funzioni del Comitato, tale iniziativa è sicuramente degna di elogio, dato il fine di snellire una procedura, quella di conciliazione, volta a facilitare il dialogo tra le parti e a risolvere ogni controversia, evitando agli utenti di avventurarsi nel ben più gravoso iter giudiziario.

Redazione InterTraders


Hai bisogno di assistenza legale specifica su questa tematica o su argomenti simili legati a Internet?

Se sì, ti invitiamo a consultare le seguenti sezioni direttamente sul sito dello Studio Legale Massa:

In alternativa, puoi contattare direttamente lo Studio ai recapiti indicati nell'apposita sezione "CONTATTACI" (l'assistenza prestata non è gratuita).


Segnala
Stampa
Scroll Up
Home
Inserisci un commento...
Commento:
Scegli il tuo avatar:


Nome:
Indirizzo e-mail: (non obbligatorio)
(Digita il tuo indirizzo e-mail solo se desideri ricevere notifiche sugli altri commenti a questa notizia. E' sufficiente digitare l'indirizzo una sola volta. Con il suo inserimento dichiari di aver letto l'informativa a seguire e di aver espresso il tuo consenso.)
DAMMI UNA NUOVA IDENTITA'
Codice di verifica antispam:
a*cbe

Riscrivi nel box sovrastante la parola in rosso che vedi alla sua sinistra, sostituendo l'asterisco * con la lettera d - (Per es. se la parola è ab*dh digita abddh)

InterTraders CommentSys v.2.0
| Ultimi commenti |
Valentina in Escrow truffaldini, come riconoscerli ed evitarli....
"Ragazzi anche io ho avuto a che fare con il presunto chirurgo, con me era una donna, Manuela Garcia, chirurgo a Granada con la famigliola felice al seguito..."

sara in Escrow truffaldini, come riconoscerli ed evitarli....
"manuela1966garcia@gmail.com questa è la nuova email di questo fantomatico chirurgo ma sta volta è una donna e si..."

Ciro in Il corriere non consegna la merce: chi ci deve risarcire?...
"salve, ho utilizzato piu volte il servizio di spedizioni "spedirecomodo.it" mi sono sempre trovato bene, fino a quando mi e successa una cosa inu..."

Marta in La truffa dei cuccioli sbarca nel Bel Paese, le puppy scams anche in I...
"NON ABBIATE A CHE FARE CON martinakurts33@gmail.com E l agenzia con il quale vi mette in contatto. Purtroppo ha molti annunci online e non saprei come den..."
Le più lette
InterTraders è un sito curato dallo Studio Legale Massa © 2007-2024 All Rights Reserved
InterTraders Core v6.0 - Link Informativa estesa sui cookies