ATTENZIONE: I cookies del tuo browser risultano disattivati o stai navigando in modalità anonima. Ciò potrebbe limitare alcune funzionalità del sito.
International Traders - L'altro volto dell'e-commerce
Lunedì 27 Settembre 2021
Focus

Adiconsum, boom di pratiche commerciali sleali a danno dei consumatori.

Martedì 25 Settembre 2007
autore: Redazione InterTraders
Secondo Adiconsum, nel primo semestre del 2007, sarebbero ben 6500 i reclami presentati dagli utenti che lamentano pratiche commerciali scorrette da parte di aziende di telefonia ed istituti di credito.

Si legge nel comunicato stampa diffuso dall'associazione, come il boom del fenomeno sia legato in particolar modo alle recenti liberalizzazioni in alcuni settori commerciali; un cambiamento che avrebbero portato senza dubbio alcuni vantaggi per i consumatori, ma un peggioramento nella condotta, contrattuale e non, di diverse aziende.

Gli oltre 6500 reclami trattati nel primo semestre del 2007 (il primato spetta al settore telefonia, anche se la “new entry” potrebbero essere il settore dell’elettricità e del gas a seguito dell’apertura del mercato dell’energia) costituiscono certamente un dato significativo, ma considerata la dimensione del problema è ancora bassa la percentuale di consumatori che riesce ad ottenere giustizia.

Ricorda Adiconsum come la pratica della conciliazione per la soluzione delle controversie sia una procedura volontaria e le aziende aderenti, nonostante siano tra le più importanti nei vari settori (Telecom, Tim, Wind, H3G, Bancoposta e Poste Italiane, Ania, Banca Intesa, Unicredit, Pulitintolavanderie, Enel e prossimamente Eni, Italgas e Banca d’Italia), restano ancora poche.

Per l'associazione un metodo efficace per tutelare i consumatori dalle “trappole” contrattuali ed extracontrattuali poste in atto dalle aziende, consisterebbe nell'affiancare alla pratica della conciliazione la c.d. azione collettiva, un’azione legale condotta da uno o più soggetti finalizzata ad ottenere la soluzione di una 'questione' con effetti ultra partes, in modo da vincolare operatori ed aziende presenti e futuri che si ritrovino nelle medesime condizioni.

Uno strumento di tutela già presente in alcuni Paesi, precisa Adiconsum, ma non in Italia, ove da tempo “giace” in Parlamento un disegno di legge presentato dal Governo ed ancora oggi fortemente ostacolato.

Redazione InterTraders


Hai bisogno di assistenza legale specifica su questa tematica o su argomenti simili legati a Internet?

Se sì, ti invitiamo a consultare le seguenti sezioni direttamente sul sito dello Studio Legale Massa:

In alternativa, puoi contattare direttamente lo Studio ai recapiti indicati nell'apposita sezione "CONTATTACI" (l'assistenza prestata non è gratuita).


Segnala
Stampa
Scroll Up
Home
Inserisci un commento...
Commento:
Scegli il tuo avatar:


Nome:
Indirizzo e-mail: (non obbligatorio)
(Digita il tuo indirizzo e-mail solo se desideri ricevere notifiche sugli altri commenti a questa notizia. E' sufficiente digitare l'indirizzo una sola volta. Con il suo inserimento dichiari di aver letto l'informativa a seguire e di aver espresso il tuo consenso.)
DAMMI UNA NUOVA IDENTITA'
Codice di verifica antispam:
abdc*

Riscrivi nel box sovrastante la parola in rosso che vedi alla sua sinistra, sostituendo l'asterisco * con la lettera e - (Per es. se la parola è ab*dh digita abedh)

InterTraders CommentSys v.2.0
| Ultimi commenti |
Valentina in Escrow truffaldini, come riconoscerli ed evitarli....
"Ragazzi anche io ho avuto a che fare con il presunto chirurgo, con me era una donna, Manuela Garcia, chirurgo a Granada con la famigliola felice al seguito..."

sara in Escrow truffaldini, come riconoscerli ed evitarli....
"manuela1966garcia@gmail.com questa è la nuova email di questo fantomatico chirurgo ma sta volta è una donna e si chiama manuela Garcia per un appartamento..."

Ciro in Il corriere non consegna la merce: chi ci deve risarcire?...
"salve, ho utilizzato piu volte il servizio di spedizioni "spedirecomodo.it" mi sono sempre trovato bene, fino a quando mi e successa una cosa inusuale, eff..."

Marta in La truffa dei cuccioli sbarca nel Bel Paese, le puppy scams anche in I...
"NON ABBIATE A CHE FARE CON martinakurts33@gmail.com E l agenzia con il quale vi mette in contatto. Purtroppo ha molti annunci online e non saprei come den..."
Le più lette
InterTraders è un sito curato dallo Studio Legale Massa © 2007-2021 All Rights Reserved
InterTraders Core v6.0 - Link Informativa estesa sui cookies