ATTENZIONE: I cookies del tuo browser risultano disattivati o stai navigando in modalità anonima. Ciò potrebbe limitare alcune funzionalità del sito.
International Traders - L'altro volto dell'e-commerce
Lunedì 27 Settembre 2021
Focus

Controversie TLC, ondata di istanze al Co.Re.Com Emilia-Romagna: oltre 1400 in pochi mesi.

Venerdì 21 Settembre 2007
autore: Redazione InterTraders
In Emilia-Romagna continuano i problemi con le compagnie telefoniche; sono infatti arrivate a quota 1.300-1.400 le istanze presentate dai cittadini al Comitato regionale per le comunicazioni e nel 65%-70% dei casi sono proprio i cittadini ad aver ragione.

Per queste pratiche, spiega la dirigente del Co.Re.Com Fernanda Paganelli, passano piu' o meno 2-3 mesi dalla presentazione all'esito, ma per fine anno l'Autorita' di controllo del sistema regionale delle comunicazioni stima di traguardare le 2.000 istanze.

Ma quali sono i comportamenti delle compagne telefoniche che denunciano gli emiliano-romagnoli?
Tanti disservizi, prosegue Paganelli "in particolare l'attivazione di servizi non richiesti, numeri speciali, Adsl che non funzionano e problemi legati al cambio di gestore". I 350 provvedimenti urgenti per la riattivazione o meno della linea telefonica fanno poi capitolo a se'.

Il Co.Re.Com puo', in 10 giorni, obbligare la compagnia telefonica a riallacciare il numero alla rete, tutto ciò -naturalmente- se le valutazioni fatte dall'organismo di viale Aldo Moro danno ragione all'utente.

Ricordiamo che il 19 aprile 2007 l'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ha approvato il nuovo regolamento di procedura per la soluzione delle controversie tra utenti ed operatori di comunicazioni elettroniche, applicabile alle procedure avviate a partire dal 24 giugno 2007.

Gli utenti che intendano agire in giudizio per la violazione di un proprio diritto, sono tenuti a promuovere preventivamente un tentativo di conciliazione dinanzi al Co.Re.Com. (Comitati Regionali per le Comunicazioni) della propria regione che abbia già firmato la convenzione bilaterale con l'Autorità per l'esercizio delle funzioni delegate.

Ad oggi i Co.Re.Com. abilitati sono quelli dell'Abruzzo, Basilicata, Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Toscana, Umbria, Val d'Aosta, Veneto, Provincia autonoma di Trento.

In alternativa, gli utenti hanno la facoltà di esperire il tentativo obbligatorio di conciliazione, e sono tenuti a farlo nel caso in cui il Co.Re.Com. territorialmente competente non rientri tra quelli provvisti di delega, presso:

- le Camere di Commercio territorialmente competenti, ovvero

- gli organismi di conciliazione in materia di consumo individuati ai sensi dell’articolo 141 del Codice del consumo, o ancora

- utilizzando le procedure di conciliazione paritetiche attivate con accordo tra le associazioni di consumatori rappresentative a livello nazionale e gli operatori di comunicazioni elettroniche.

L’elenco degli organismi di conciliazione è disponibile sul sito web dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni al seguente indirizzo:
http://www.agcom.it/operatori/d_173_07_CONS_organismi_conciliazi one.pdf

Redazione InterTraders


Hai bisogno di assistenza legale specifica su questa tematica o su argomenti simili legati a Internet?

Se sì, ti invitiamo a consultare le seguenti sezioni direttamente sul sito dello Studio Legale Massa:

In alternativa, puoi contattare direttamente lo Studio ai recapiti indicati nell'apposita sezione "CONTATTACI" (l'assistenza prestata non è gratuita).


Segnala
Stampa
Scroll Up
Home
Inserisci un commento...
Commento:
Scegli il tuo avatar:


Nome:
Indirizzo e-mail: (non obbligatorio)
(Digita il tuo indirizzo e-mail solo se desideri ricevere notifiche sugli altri commenti a questa notizia. E' sufficiente digitare l'indirizzo una sola volta. Con il suo inserimento dichiari di aver letto l'informativa a seguire e di aver espresso il tuo consenso.)
DAMMI UNA NUOVA IDENTITA'
Codice di verifica antispam:
ad*be

Riscrivi nel box sovrastante la parola in rosso che vedi alla sua sinistra, sostituendo l'asterisco * con la lettera c - (Per es. se la parola è ab*dh digita abcdh)

InterTraders CommentSys v.2.0
| Ultimi commenti |
Valentina in Escrow truffaldini, come riconoscerli ed evitarli....
"Ragazzi anche io ho avuto a che fare con il presunto chirurgo, con me era una donna, Manuela Garcia, chirurgo a Granada con la famigliola felice al seguito..."

sara in Escrow truffaldini, come riconoscerli ed evitarli....
"manuela1966garcia@gmail.com questa è la nuova email di questo fantomatico chirurgo ma sta volta è una donna e si chiama manuela Garcia per un appartamento..."

Ciro in Il corriere non consegna la merce: chi ci deve risarcire?...
"salve, ho utilizzato piu volte il servizio di spedizioni "spedirecomodo.it" mi sono sempre trovato bene, fino a quando mi e successa una cosa inusuale, eff..."

Marta in La truffa dei cuccioli sbarca nel Bel Paese, le puppy scams anche in I...
"NON ABBIATE A CHE FARE CON martinakurts33@gmail.com E l agenzia con il quale vi mette in contatto. Purtroppo ha molti annunci online e non saprei come den..."
Le più lette
InterTraders è un sito curato dallo Studio Legale Massa © 2007-2021 All Rights Reserved
InterTraders Core v6.0 - Link Informativa estesa sui cookies