ATTENZIONE: I cookies del tuo browser risultano disattivati o stai navigando in modalità anonima. Ciò potrebbe limitare alcune funzionalità del sito.
International Traders - L'altro volto dell'e-commerce
Lunedì 20 Novembre 2017
Focus

Incontri online, ci risiamo: OneMeet sanzionata per pratiche commerciali ingannevoli

Mercoledì 10 Novembre 2010
autore: Redazione InterTraders
Chi bazzica siti di incontri online, ricorderà probabilmente le vicende di OneMeet.net, noto sito di dating a pagamento finito nell'occhio dell'Autorita' Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM) l'anno scorso, per pratiche commerciali ingannevoli. In tale circostanza l'Antitrust, con provvedimento n. 20416 del 28 ottobre 2009, inflisse alla OneMeet S.p.A. una sanzione pecuniaria di 40.000 euro, per pratiche commerciali scorrette in violazione degli artt. 20 e 21 del Codice del Consumo.

Entrando allora nella home page di OneMeet.net, infatti, veniva offerta ai consumatori la possibilità di effettuare una “prova” di iscrizione gratuita e, successivamente, di acquistare un “pass” al costo di soli 27 euro. Il tutto apparentemente per un solo mese di fruizione del servizio.
In realtà, una volta forniti i propri dati e sottoscritto l'accesso, il consumatore si ritrovava inspiegabilmente iscritto ad un abbonamento annuale e non mensile, dal costo, per l'appunto, di 27 euro al mese. Condizioni esplicate sì nel "Contratto di abbonamento" presente sul sito, ma che, per la struttura del portale, l'Authority non ha ritenute facilmente e necessariamente visionabili in fase di adesione al servizio, condannando di conseguenza OneMeet.

A un anno di distanza da quella discreta stangata, scandito frattanto da contrasti con una nota associazione a tutela dei consumatori, OneMeet.net è finita nuovamente sotto la lente dell'Authority; a partire dal marzo scorso, infatti, alcuni consumatori hanno segnalato all'AGCM alcune irregolarità negli importi richiesti e realmente addebitati per accedere al sito di incontri online. In sostanza OneMeet avrebbe offerto via email ad alcuni utenti l'accesso “promozionale” ai propri servizi per pochi euro, nascondendo in realtà addebiti e condizioni ben più gravosi e rivelandoli chiaramente solo in fase di pagamento con carta di credito.

Sulla base delle rilevazioni effettuate dall'Antitrust sul sito di incontri nei primi mesi di quest'anno, inoltre, è emersa una strutturazione del portale apparentemente chiara ma in sostanza ambigua, dove, a seconda delle tipologie di abbonamento offerte (per 10 giorni, 1 mese, 3 mesi o 6 mesi), venivano pubblicizzati altrettanti importi particolarmente convenienti (rispettivamente 9,90 euro, 27 euro, 57 euro e 99 euro). In realtà i periodi reclamizzati rientravano sempre in un rapporto della durata annuale e il prezzo promozionale (9,90 euro, 27 euro, ecc.) si riferiva sì al lasso di tempo indicato, ma su una durata del contratto comunque annuale (!)

Questi elementi, uniti ad una mancanza di trasparenza contrattuale nella struttura del sito di OneMeet (rileva, infatti, l'AGCM, che in nessuna parte del portale era scritto che l'unica tipologia di abbonamento è quella annuale) hanno indotto l'Antitrust a ritenere la condotta ingannevole di OneMeet.net inalterata rispetto al passato e in palese violazione del provvedimento inibitorio dell'anno scorso.

A nulla sono valse le argomentazioni del sito d'incontri, tese in particolar modo a minimizzare le segnalazioni dei consumatori e la propria condotta -a suo dire- ben più trasparente della media dei siti concorrenti.

L'Autorità, vista proprio l'inosservanza del precedente provvedimento e la capacità di penetrazione della reclame ingannevole posta dalla società, ha condannato nuovamente OneMeet, ma alla maggiore sanzione pecuniaria di 60.000 euro.
Una somma, a nostro parere, in fin dei conti modesta e che, come già accade in altri settori, fa riflettere non poco sulla sua reale efficacia deterrente, visto il volume di frequentatori e di conseguenza di entrate di chi gestisce questo tipo di e-commerce.

Al seguente link è possibile visionare il testo integrale del provvedimento (pagg.39-46 del Bollettino n.39 del 25 ottobre 2010):

Link provvedimento

Redazione InterTraders


Hai bisogno di assistenza legale specifica su questa tematica o su argomenti simili legati a Internet?

Se sì, ti invitiamo a consultare le seguenti sezioni direttamente sul sito dello Studio Legale Massa:

In alternativa, puoi contattare direttamente lo Studio ai recapiti indicati nell'apposita sezione "CONTATTACI" (l'assistenza prestata non è gratuita).


Segnala
Stampa
Scroll Up
Home
Ultimi commenti inseriti...
Scritto da franco il 16/04/2012 alle ore: 17:51
ditemi chi e' il capoccia , e glie lo faccio io un tiro birbone
Scritto da boschettino il 22/01/2011 alle ore: 16:07
e' proprio cosi' sono incompleti nel publicizzare le offerte ma alla scadenza dell'annualita' voglio pero vedere se tengono in considerazione la disdetta fatta piu' di un mese prima della scadenza,staremo a vedere
Inserisci un commento...
Commento:
Scegli il tuo avatar:


Nome:
Indirizzo e-mail: (non obbligatorio)
(Digita il tuo indirizzo e-mail solo se desideri ricevere notifiche sugli altri commenti a questa notizia. E' sufficiente digitare l'indirizzo una sola volta. Con il suo inserimento dichiari di aver letto l'informativa a seguire e di aver espresso il tuo consenso.)
DAMMI UNA NUOVA IDENTITA'
Codice di verifica antispam:
abdc*

Riscrivi nel box sovrastante la parola in rosso che vedi alla sua sinistra, sostituendo l'asterisco * con la lettera e - (Per es. se la parola è ab*dh digita abedh)

InterTraders CommentSys v.2.0
| Ultimi commenti |
CATUSCIA in Il corriere non consegna la merce: chi ci deve risarcire?...
"ho fatto un acquisto per telefono che prevedeva merce che avrei pagato dopo un mese circa. Dopo due chiamate del corriere che sarebbe venuto, ahimè niente...."

Andrea in L’IVA nel commercio elettronico...
"L'iva per i prodotti digitali non tangibili ( esempio abbonamento al servizio online della playstation denominato Playstation plus ) e venduto escusivament..."


Giuseppe in Oneri doganali: come calcolarli e come rettificare quelli errati...
"Salve, ho acquistato un apparecchio elettronico in Korea, mi vogliono fare pagare l'IVA in dogana è regolare?non esiste un accordo di libero scambio con la..."
Le più lette
InterTraders è un sito curato dallo Studio Legale Massa © 2007-2017 All Rights Reserved
InterTraders Core v6.0 - Link Informativa estesa sui cookies