ATTENZIONE: I cookies del tuo browser risultano disattivati o stai navigando in modalità anonima. Ciò potrebbe limitare alcune funzionalità del sito.
International Traders - L'altro volto dell'e-commerce
Mercoledì 29 Giugno 2016
Focus

Software a pagamento: Easy Download nel mirino dell'Antitrust

Venerdì 16 Luglio 2010
autore: Redazione InterTraders
L'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha finalmente avviato un'istruttoria nei confronti del noto sito di download a pagamento Easy Download (http://easy-download.info/). L'indagine sarebbe partita dopo diverse denunce da parte delle principali associazioni a tutela dei consumatori e migliaia di segnalazioni inviate da utenti finiti nella trappola del portale in questione.

Easy download, lo ricordiamo, è un sito attivo dal marzo di quest'anno e che offre -in modo davvero singolare- il download di software gratuito (e facilmente reperibile in rete) a pagamento, ossia dietro registrazione e versamento di una quota annuale di ben 96 euro.

Le ragioni che hanno macchiato il portale di illiceità e pratiche commerciali scorrette in danno dei consumatori, sarebbero legate alle modalità con cui viene offerto il download dei vari programmi per chi accede direttamente al sito dai motori di ricerca (Google in particolare), dal costo del servizio e dalle informazioni per recedervi rese sostanzialmente invisibili all'utente. Il tutto impostato in modo tale da far credere ai visitatori che si tratti di un sito di download gratuito.

Sebbene la gestione di Easy Download faccia capo ad un'azienda europea -la tedesca Euro Content Ltd.- il modus operandi ingannevole del sito, i dati di registrazione dello stesso e l'uso di numerosi redirect per indirizzarvi gli utenti, richiamano nei fatti quella che è una pratica fraudolenta sempre più diffusa nel mondo dell'e-commerce e del p2p a pagamento (v. link a un nostro precedente approfondimento e il recente video pubblicato nella sezione 'YouTrader').

L'iniziativa dell'Antitrust è stata accolta positivamente dalle varie associazioni, ma ci chiediamo se possa portare risultati concreti a tutela dei consumatori. Siti come Easy Download, infatti, sono il frutto di menti impunite e particolarmente abili nelle truffe contrattuali online, nelle pratiche commerciali scorrette e nel 'mescolare' dati personali per rendersi irrintracciabili. Pertanto provvedimenti inibitori finalizzati a impedire l'accesso al portale da motori come Google lasciano il tempo che trovano, in ragione dell'uso massiccio di redirect, nuovi domini e prestanome che i gestori di simili portali (complice il Web) fanno con una certa facilità.

Redazione InterTraders


Hai bisogno di assistenza legale specifica su questa tematica?
Lo Studio Legale Massa vanta in ambito nazionale ed estero competenze giuridiche e tecniche specifiche in materia.
Per maggiori informazioni ti invitiamo a consultare le seguenti sezioni direttamente sul sito dello Studio:
Avvocato Internet
Avvocato E-commerce
Studio Legale Internazionale
Avvocato Diritto d'Autore
In alternativa puoi anche contattare lo Studio attravero i recapiti indicati in questa pagina (l'assistenza prestata non è gratuita).


Segnala
Stampa
Scroll Up
Home
Ultimi commenti inseriti...
Scritto da Maurizio il 06/11/2010 alle ore: 18:36
Non penso che l'antitrust la spunti, questi domani scompaiono e tra una settimana sono di nuovo a far danni e a chiedere soldi
Inserisci un commento...
Commento:
Scegli il tuo avatar:


Nome:
Indirizzo e-mail: (non obbligatorio)
(Digita il tuo indirizzo e-mail solo se desideri ricevere notifiche sugli altri commenti a questa notizia. E' sufficiente digitare l'indirizzo una sola volta. Con il suo inserimento dichiari di aver letto l'informativa a seguire e di aver espresso il tuo consenso.)
DAMMI UNA NUOVA IDENTITA'
Codice di verifica antispam:
*dcbe

Riscrivi nel box sovrastante la parola in rosso che vedi alla sua sinistra, sostituendo l'asterisco * con la lettera a - (Per es. se la parola è ab*dh digita abadh)

InterTraders CommentSys v.2.0
| Ultimi commenti |
massimiliano in Il corriere non consegna la merce: chi ci deve risarcire?...
"io avrei dovuto ricevere della merce che invece non ho mai ricevuto, nonostante sollecitata più volte telefonicamente al venditore. Ho pagato a titolo di c..."

Roberto in Escrow truffaldini, come riconoscerli ed evitarli....
"Mi sono imbattuto nello stesso annuncio dello stesso dottore che adesso si fa chiamare David Alexander La***n e affitta un appartamento a Roma a Via France..."

Dante in Oneri doganali: come calcolarli e come rettificare quelli errati...
"Ma anche su material vintage e fuori produzione, oggetti da collezionismo (per di piu' ricevuti gratis e anche dichiarati come regalo) e' dovuta l'iva? Pos..."

RAFFAELE in Oneri doganali: come calcolarli e come rettificare quelli errati...
"HO RICEVUTO UN OGGETTO DAL SUD AMERICA PER RIPARARLO IL SUO VALORE E' DI 1000 $ MI HANNO CHIESTO LA VALUTA IN EURO 923,00 PERCHE' DEVO PAGARE OLTRE ..."
Le più lette
InterTraders è un sito curato dallo Studio Legale Massa © 2007-2016 All Rights Reserved
InterTraders Core v6.0 - Link Informativa estesa sui cookies