ATTENZIONE: I cookies del tuo browser risultano disattivati o stai navigando in modalità anonima. Ciò potrebbe limitare alcune funzionalità del sito.
International Traders - L'altro volto dell'e-commerce
Sabato 07 Dicembre 2019
Focus

Ebay, il motore di ricerca del sito d'aste nell'occhio del ciclone. I truffatori affilano le armi.

Giovedì 17 Gennaio 2008
autore: Redazione InterTraders
“L'abito non fa il monaco” recita un noto proverbio, peccato che nel mondo delle aste on line la saggezza popolare vada a farsi benedire e gran parte del business si basi sull'apparenza.
Questa volta, infatti, nell'occhio del ciclone è finito il motore di ricerca di eBay e sul forum di ebay.com -quartier generale del noto e-marketplace- malumori e perplessità emergono sempre più per l'introduzione di un nuovo parametro, per giunta di default, nelle opzioni di ricerca.

Da diverso tempo si parla di nuovi criteri nell'elencare le aste on line (complici l'introduzione del Feedback v2.0 e la nascita di Playground, il “sottoportale” di eBay dedicato al testing), ma la caratteristica che sta facendo discutere da diversi giorni gli ebayers di mezzo mondo è denominata “best match”, un criterio di visualizzazione degli articoli in asta, che non dovrebbe basersi più su parametri propriamente oggettivi e neutrali, ma sull'esperienza e i giudizi ricevuti nel tempo dai rispettivi venditori/proprietari.

Sì, proprio così, con "best match" un utente interessato ad acquistare su eBay, dopo aver digitato una parola o il nome di un articolo che vorrebbe acquistare, vedrebbe comparire l'elenco delle aste on line in quel momento secondo un ordine frutto di un mix di criteri relativi al venditore quali: punteggio totale di feedback, presenza di voti negativi, percentuale dei negativi in relazione ai positivi, presenza del titolo di Powerseller o meno, media dei giudizi acquisiti tramite il criterio dello “star ratings” (le classiche stelline, v.immagine a seguire), etc.

eBay score 01


Il motivo alla base del malcontento generale, tuttavia, è legato al fatto che “best match” dovrebbe diventare il criterio di ricerca predefinito su eBay (tra l'altro già in sperimentazione per alcune categorie in Francia), rimpiazzando quello pluriennale basato sulla visualizzazione delle inserzioni in ordine cronologico di scadenza, presente da sempre sui vari eBay nel mondo.

Di conseguenza, le aste i cui inserzionisti presentano i parametri sopra elencati maggiormente “brillanti” avrebbero maggior rilevanza tra i risultati forniti dal motore di ricerca e comparirebbe più in alto rispetto al resto dei comuni mortali, novero quest'ultimo costituito da chi ha un punteggio di feedback basso e magari qualche voto negativo ingiusto. Utenti che praticamente finirebbero a fondo pagina o nell'oblio delle pagine successive.

Numerosi ebayers sul portale americano non trattenendosi dal far polemica, hanno inziato ad accusare eBay di discriminazione operata dal motore di ricerca nei confronti di chi ha un punteggio di feedback limitato o riceve negativi per ripicca.

A parer nostro il nuovo criterio (a quanto sembra già presente in Italia sotto il nome di “inserzioni più rilevanti” ma ancora in veste di semplice opzione, v.immagine sotto) diventando predefinito (di default) potrebbe scatenare tra i venditori una corsa allo “sfregio” degli accounts rivali, basato sul rilascio di voti negativi ingiusti pur di far risaltare i propri articoli nelle SERP del motore di ricerca di eBay.

eBay score 02


In ultimo, la valutazione basata sulla media acquisita nello “star ratings” metterebbe alla pari chi è iscritto da poco tempo sul portale e ha un punteggio di feedback limitato, con chi vende da anni e ha uno “score” frutto di migliaia di transazioni; o, peggio, chi si autocostruisce un punteggio aggiudicandosi aste di pochi centesimi, con chi se li guadagna onestamente. Elementi che determinerebbero un quadro solo apparente in termini di affidabilità di chi vende un articolo rispetto ad un altro soggetto, ma che ingannerebbero sicuramente chi non conosce eBay e vi acquista per la prima volta.

Redazione InterTraders


Hai bisogno di assistenza legale specifica su questa tematica o su argomenti simili legati a Internet?

Se sì, ti invitiamo a consultare le seguenti sezioni direttamente sul sito dello Studio Legale Massa:

In alternativa, puoi contattare direttamente lo Studio ai recapiti indicati nell'apposita sezione "CONTATTACI" (l'assistenza prestata non è gratuita).


Segnala
Stampa
Scroll Up
Home
Inserisci un commento...
Commento:
Scegli il tuo avatar:


Nome:
Indirizzo e-mail: (non obbligatorio)
(Digita il tuo indirizzo e-mail solo se desideri ricevere notifiche sugli altri commenti a questa notizia. E' sufficiente digitare l'indirizzo una sola volta. Con il suo inserimento dichiari di aver letto l'informativa a seguire e di aver espresso il tuo consenso.)
DAMMI UNA NUOVA IDENTITA'
Codice di verifica antispam:
bc*de

Riscrivi nel box sovrastante la parola in rosso che vedi alla sua sinistra, sostituendo l'asterisco * con la lettera a - (Per es. se la parola è ab*dh digita abadh)

InterTraders CommentSys v.2.0
| Ultimi commenti |
Valentina in Escrow truffaldini, come riconoscerli ed evitarli....
"Ragazzi anche io ho avuto a che fare con il presunto chirurgo, con me era una donna, Manuela Garcia, chirurgo a Granada con la famigliola felice al seguito..."

sara in Escrow truffaldini, come riconoscerli ed evitarli....
"manuela1966garcia@gmail.com questa è la nuova email di questo fantomatico chirurgo ma sta volta è una donna e si chiama manuela Garcia per un appartamento..."

Ciro in Il corriere non consegna la merce: chi ci deve risarcire?...
"salve, ho utilizzato piu volte il servizio di spedizioni "spedirecomodo.it" mi sono sempre trovato bene, fino a quando mi e successa una cosa inusuale, eff..."

Marta in La truffa dei cuccioli sbarca nel Bel Paese, le puppy scams anche in I...
"NON ABBIATE A CHE FARE CON martinakurts33@gmail.com E l agenzia con il quale vi mette in contatto. Purtroppo ha molti annunci online e non saprei come den..."
Le più lette

InterTraders è un sito curato dallo Studio Legale Massa © 2007-2019 All Rights Reserved
InterTraders Core v6.0 - Link Informativa estesa sui cookies