ATTENZIONE: I cookies del tuo browser risultano disattivati o stai navigando in modalità anonima. Ciò potrebbe limitare alcune funzionalità del sito.
International Traders - L'altro volto dell'e-commerce
Lunedì 27 Settembre 2021
Focus

eBay a rischio chiusura in Francia: per l'Authority cercherebbe di eludere la normativa sulle vendite all'asta.

Mercoledì 05 Dicembre 2007
autore: Redazione InterTraders
L'Authority che regolamenta le attività di vendita all'asta in Francia avrebbe intenzione di chiedere all'Alta Corte la chiusura di eBay.fr (versione francese della nota piattaforma di aste) ed il blocco totale di tutte le aste in corso.

La motivazione alla base della richiesta -tra l'altro senza precedenti- starebbe nella volontarietà da parte di eBay.fr di dichiararsi da sempre semplice “broker” (intermediario) e non un banditore d'asta nel senso tradizionale del termine (casa d'aste), venendo meno in questo modo ad una serie di autorizzazioni richieste per legge dalla normativa che dal 2000 regolamenta le vendite all'asta in Francia, ed ai conseguenti oneri di maggior tutela verso gli acquirenti e i venditori.

L'Authority, in seguito al numero crescente di portali di aste on line in Francia e all'enorme giro d'affari ormai acquisito, ha deciso di usare il pugno di ferro, intimando, uno dopo l'altro, ai vari portali di regolarizzare la propria posizione giuridica. Per il diritto francese, quale casa d'aste in senso tradizionale, eBay dovrebbe garantire l'avvenuta consegna della merce all'acquirente dal momento della vincita. Previsione che troverebbe legittimazione nel ruolo svolto dalla società, che, permettendo la vendita dei beni al miglior offerente attraverso la propria piattaforma, agirebbe in veste di mandatario e non di semplice broker.

Una presa di posizione drastica quella dell'Authority francese, a cui è seguita la secca risposta dei vertici di eBay.fr secondo cui il portale non risponde alla previsioni della normativa francese relativa alle vendite all'asta e che, diversamente, ha introdotto in Francia un “nuovo modo di vendere e comprare” non qualificabile giuridicamente come asta.

Una vicenda di sicuro interesse per i riflessi che può comportare a livello internazionale; l'Authority nei giorni scorsi aveva già intimato ad un altro portale di aste on line, Carsat.fr, di regolarizzare la propria posizione giuridica ricevendo -a quanto pare- anche il placet delle associazioni a tutela dei consumatori. A questo punto non resta che attendere e vedere nelle prossime settimane cosa deciderà l'Alta Corte francese nei confronti di eBay.fr.

Redazione InterTraders


Hai bisogno di assistenza legale specifica su questa tematica o su argomenti simili legati a Internet?

Se sì, ti invitiamo a consultare le seguenti sezioni direttamente sul sito dello Studio Legale Massa:

In alternativa, puoi contattare direttamente lo Studio ai recapiti indicati nell'apposita sezione "CONTATTACI" (l'assistenza prestata non è gratuita).


Segnala
Stampa
Scroll Up
Home
Inserisci un commento...
Commento:
Scegli il tuo avatar:


Nome:
Indirizzo e-mail: (non obbligatorio)
(Digita il tuo indirizzo e-mail solo se desideri ricevere notifiche sugli altri commenti a questa notizia. E' sufficiente digitare l'indirizzo una sola volta. Con il suo inserimento dichiari di aver letto l'informativa a seguire e di aver espresso il tuo consenso.)
DAMMI UNA NUOVA IDENTITA'
Codice di verifica antispam:
*abde

Riscrivi nel box sovrastante la parola in rosso che vedi alla sua sinistra, sostituendo l'asterisco * con la lettera c - (Per es. se la parola è ab*dh digita abcdh)

InterTraders CommentSys v.2.0
| Ultimi commenti |
Valentina in Escrow truffaldini, come riconoscerli ed evitarli....
"Ragazzi anche io ho avuto a che fare con il presunto chirurgo, con me era una donna, Manuela Garcia, chirurgo a Granada con la famigliola felice al seguito..."

sara in Escrow truffaldini, come riconoscerli ed evitarli....
"manuela1966garcia@gmail.com questa è la nuova email di questo fantomatico chirurgo ma sta volta è una donna e si chiama manuela Garcia per un appartamento..."

Ciro in Il corriere non consegna la merce: chi ci deve risarcire?...
"salve, ho utilizzato piu volte il servizio di spedizioni "spedirecomodo.it" mi sono sempre trovato bene, fino a quando mi e successa una cosa inusuale, eff..."

Marta in La truffa dei cuccioli sbarca nel Bel Paese, le puppy scams anche in I...
"NON ABBIATE A CHE FARE CON martinakurts33@gmail.com E l agenzia con il quale vi mette in contatto. Purtroppo ha molti annunci online e non saprei come den..."
Le più lette
InterTraders è un sito curato dallo Studio Legale Massa © 2007-2021 All Rights Reserved
InterTraders Core v6.0 - Link Informativa estesa sui cookies