ATTENZIONE: I cookies del tuo browser risultano disattivati o stai navigando in modalità anonima. Ciò potrebbe limitare alcune funzionalità del sito.
International Traders - L'altro volto dell'e-commerce
Martedì 21 Novembre 2017
Focus

Affari pericolosi: asciugacapelli Philips, batteria portatili HP e aspirapolvere UV (schede 48, 49 e 50)

Lunedì 11 Luglio 2011
autore: Redazione InterTraders
Cosa sono gli “affari pericolosi”?

Sono quegli acquisti in apparenza estremamente convenienti ma che in realtà costituiscono un pericolo per la sicurezza e la salute dei consumatori.
Il RAPEX, il sistema europeo dedicato al monitoraggio e alla denuncia del commercio di tali articoli, periodicamente segnala ai vari Stati membri dell'Unione Europea quali beni necessitano di un ritiro immediato dal commercio. Nei fatti però ciò non sempre avviene, e può accadere che alcuni di questi prodotti vengano banditi solo in alcuni Paesi e continuino ad essere venduti illegalmente in altri o immessi direttamente nel Web per essere smerciati con più facilità.
Pubblichiamo di seguito altre tre nuove schede scelte dalla Redazione, tra quelle pubblicate nelle ultime settimane dal RAPEX, e tradotte per i lettori di InterTraders.
Le schede pubblicate in precedenza sono disponibili al seguente link:
http://www.intertraders.eu/approfondimenti/affari-pericolosi.htm l


Scheda #48:
(Report 26 - 2011)

Articolo:
Asciugacapelli / phon

Marca:
Philips

Nomi dei modelli segnalati:
Salon Essential Hairdryer e Salon Dry Travel Hairdryer
Codici dei modelli segnalati:
HP4931 e HP4940. Prodotti tra il giugno 2006 e l'aprile 2011.

Descrizione:
E' un asciugacapelli pieghevole, prodotto in Cina.

Tipo di pericolo:
Incendio. Il prodotto presenta un rischio di incendio quando è collegato alla presa elettrica. Può ugualmente surriscaldarsi anche se spento e non in uso.
Non è conforme ai requisiti europei previsti della Direttiva sul Basso Voltaggio (LVD).
Ultimo Paese segnalante: Malta

Nota per i lettori:
Su richiesta della Consumer Experience Manager di Philips precisiamo quanto segue:
I due modelli segnalati in questa scheda non sono stati commercializzati sul territorio italiano. Philips Italia S.p.A. ha avviato in data 21 giugno u.s. un richiamo di prodotto relativo all’asciugacapelli HP4829. Il richiamo è stato avviato su base volontaria e del tutto precauzionale. In casi alquanto rari, se la spina viene lasciata inserita nella presa di corrente, l'asciugacapelli può surriscaldarsi creando un potenziale rischio d’incendio anche quando l'apparecchio è spento.
Questo richiamo precauzionale sottolinea l'impegno di Philips nel fornire i più elevati standard di qualità e affidabilità.


Foto:
Affari pericolosi 01




Scheda #49:
(Report 24 - 2011)

Articolo:
Batteria per computer portatile

Marca:
Hewlett-Packard

Nomi dei modelli segnalati:
Il tipo di batteria segnalato è presente in vari computer HP Pavilion, Compaq Presario e altri modelli HP.
Codici dei modelli segnalati:
I seriali sono quelli visibili nella foto del prodotto (v. sotto).

Descrizione:
Batteria ricaricabile agli ioni di litio venduta con vari modelli di computer portatili HP e Compaq dal luglio 2007 al luglio 2008. Il richiamo dal mercato è in atto dal 2009 ed è stato prorogato di recente. Paese di produzione: Cina.

Tipo di pericolo:
Incendio e bruciature. I computer con le batterie in questione presentano un rischio di incendio, dovuto al surriscaldamento e rottura di queste ultime.
Ultimo Paese segnalante: Malta

Foto:
Affari pericolosi 02




Scheda #50:
(Report 19 - 2011)

Articolo:
Aspirapolvere con UV

Marca:
Clean-Maxx

Nome del modello segnalato:
Clean-Maxx Dust Mite Vacuum Cleaner
Codice del modello segnalato:
P00183

Descrizione:
E' un aspirapolvere antibatterico e antiacari dotato di lampada ad emissione di raggi ultravioletti (UV). Prodotto in Cina, è venduto anche in Italia.

Tipo di pericolo:
Dannoso per la salute. Il prodotto presenta un rischio per la salute umana a causa dell'emissione di radiazioni UV.
Quando è impiegato su superfici irregolari gli UV possono danneggiare la pelle e gli occhi.
Le misurazioni effettuate sul prodotto in funzione hanno rilevato che nel raggio di 10 cm dalla parte anteriore dell'aspirapolvere, si verifica un superamento del livello di radiazioni rispetto ai limiti fissati dalla Commissione Internazionale per la Protezione dalle Radiazioni Non Ionizzanti (ICNIRP).
Sono stati segnalati fino ad oggi due episodi di ustioni alla pelle.
Ultimo Paese segnalante: Norvegia.

Foto:
Affari pericolosi 03




Note sul copyright delle informazioni RAPEX:
Le presenti schede sono una selezione di quelle originariamente pubblicate in lingua inglese sotto il nome di "Weekly overview reports of RAPEX notifications" dalla Direzione Generale per la Salute e i Consumatori della Commissione Europea sul sito ufficiale dell'Unione Europea "Europa" attraverso il Sistema Europeo di Allerta Rapida per i prodotti pericolosi non alimentari (RAPEX) http://ec.europa.eu/rapex © European Union, 2005 - 2011.
I principali referenti degli Stati membri dell'Unione Europea e di quelli dell' EFTA-EEA forniscono le informazioni (schede) pubblicate nei rapporti settimanali del RAPEX. Secondo i termini di cui all'allegato II.10 della Direttiva Generale sulla Sicurezza dei Prodotti (2001/95/CE), la responsabilità per le informazioni fornite ricade sulla parte che le trasmette.
La Commissione non si assume alcuna responsabilità per l'accuratezza dell'informazione ricevuta ai fini RAPEX.

Informazioni sulla traduzione italiana: © Rocco Gianluca Massa, 2011.
La responsabilità per la traduzione italiana pubblicata su InterTraders ricade integralmente su Rocco Gianluca Massa, quale Responsabile unico del sito e come da accordo di licenza siglato per conto di InterTraders con la rappresentanza della Direzione Generale per la Salute e i Consumatori della Commissione Europea.


Redazione InterTraders


Hai bisogno di assistenza legale specifica su questa tematica o su argomenti simili legati a Internet?

Se sì, ti invitiamo a consultare le seguenti sezioni direttamente sul sito dello Studio Legale Massa:

In alternativa, puoi contattare direttamente lo Studio ai recapiti indicati nell'apposita sezione "CONTATTACI" (l'assistenza prestata non è gratuita).


Segnala
Stampa
Scroll Up
Home
Ultimi commenti inseriti...
Scritto da gabri72 il 19/07/2011 alle ore: 10:54
Flavietta ti riferisci a quello invendita alla auchan???
Vorrei saperlo pure io ! !
Scritto da Flavietta il 16/07/2011 alle ore: 18:19
Ho un aspirapolvere GISOWATT con lampada ultra violetta, sapete se corro gli stessi pericoli ?
Inserisci un commento...
Commento:
Scegli il tuo avatar:


Nome:
Indirizzo e-mail: (non obbligatorio)
(Digita il tuo indirizzo e-mail solo se desideri ricevere notifiche sugli altri commenti a questo approfondimento. E' sufficiente digitare l'indirizzo una sola volta. Con il suo inserimento dichiari di aver letto l'informativa a seguire e di aver espresso il tuo consenso.)
DAMMI UNA NUOVA IDENTITA'
Codice di verifica antispam:
bcda*

Riscrivi nel box sovrastante la parola in rosso che vedi alla sua sinistra, sostituendo l'asterisco * con la lettera e - (Per es. se la parola è ab*dh digita abedh)

InterTraders CommentSys v.2.0
| Ultimi commenti |
sara in Escrow truffaldini, come riconoscerli ed evitarli....
"manuela1966garcia@gmail.com questa è la nuova email di questo fantomatico chirurgo ma sta volta è una donna e si chiama manuela Garcia per un appartamento..."

Ciro in Il corriere non consegna la merce: chi ci deve risarcire?...
"salve, ho utilizzato piu volte il servizio di spedizioni "spedirecomodo.it" mi sono sempre trovato bene, fino a quando mi e successa una cosa inusuale, eff..."

Marta in La truffa dei cuccioli sbarca nel Bel Paese, le puppy scams anche in I...
"NON ABBIATE A CHE FARE CON martinakurts33@gmail.com E l agenzia con il quale vi mette in contatto. Purtroppo ha molti annunci online e non saprei come den..."

roberto in Il corriere non consegna la merce: chi ci deve risarcire?...
"ESPOSIZIONE DEI FATTI CORRIERE SDA / NEXIVE. Dopo avere stipulato abbonamento con Mediaset Premium e richiesto dispositivo a comodato d'uso gratuito chiama..."
Le più lette
InterTraders è un sito curato dallo Studio Legale Massa © 2007-2017 All Rights Reserved
InterTraders Core v6.0 - Link Informativa estesa sui cookies