ATTENZIONE: I cookies del tuo browser risultano disattivati o stai navigando in modalità anonima. Ciò potrebbe limitare alcune funzionalità del sito.
International Traders - L'altro volto dell'e-commerce
Giovedì 09 Dicembre 2021
Focus

Campagna "Buonsenso in tutti i sensi". Parliamone.

Venerdì 01 Giugno 2007
autore: Redazione InterTraders
ROMA (Italia). Il 30 maggio 2007, Polizia Postale ed eBay Italia hanno presentato un progetto finalizzato alla tutela ed alla salvaguardia dell'utenza che acquista via Internet.
La campagna vede quale strumento primario per informare e mettere in guardia gli internauti, il sito web www.compraconbuonsenso.it, un portale con grafica ed interfaccia user-friendly finalizzato a prevenire le frodi on line.

Spiega Luciano Rosini, Direttore Centrale per la Polizia Stradale, Ferroviaria, delle Comunicazioni e per i Reparti Speciali della Polizia di Stato, come l'iniziativa ed il sito siano nati "per rispondere alla crescente esigenza di informare le persone su come utilizzare Internet e dedicarsi al commercio elettronico in modo sicuro".

Alessandro Coppo, Direttore Generale di eBay Italia evidenzia l'interesse che il colosso delle aste on line nutre da sempre per la sicurezza in rete, precisando: "crediamo che la sicurezza on line sia un tema fondamentale e per questo eBay.it da sempre collabora attivamente con le forze dell'ordine per la sicurezza del commercio elettronico, contro truffe, frodi e contraffazione. E' la prima volta tuttavia che uniamo le nostre esperienze con un'iniziativa così mirata ed un sito Internet dedicato. Ci auguriamo che tale campagna possa sensibilizzare gli utenti di Internet alle poche regole da seguire per fare e-commerce in totale sicurezza".

Nel visitare il sito Internet, come anticipato, emerge un'impostazione grafica e sistematica delle sezioni volutamente semplificata ed intuitiva per venire incontro all'utenza più inesperta.

La sezione che rileva principalmente è denominata '5 regole di buonsenso' e si articola, a sua volta, in 5 sottosezioni, metaforicamente associate ai cinque sensi. Analizziamole nel dettaglio:

1 - La sottosezione 'Guarda' raccomanda sinteticamente di "scegliere bene la tua password e non comunicarla mai a nessuno: utilizza almeno otto caratteri, con una combinazione di lettere, numeri e caratteri speciali. Non usare parole o termini facili da indovinare. Non riutilizzare la stessa password per siti o servizi diversi".

L'elenco di suggerimenti che ne segue è dettagliato ed esplicativo, riportandone alcuni concretamente utili anche per l'utenza più esperta. Tuttavia, a parer nostro, un richiamo al 'keylogging', con la raccomandazione di avere un antimalware sempre aggiornato, onde evitare un furto di identità, appare come una grave mancanza, considerata l'evoluzione tecnologica delle frodi informatiche.

2 – La sottosezione 'Ascolta' brilla per superficialità.
E' sufficiente recarsi sul forum di eBay e capire come il feedback stia diventando tutto fuorchè un attendibile strumento di valutazione del venditore. E' prassi di numerosi venditori poco onesti di autoincrementare il proprio punteggio di feedback per ingannare l'utenza ed indurla a fare offerte nelle proprie aste, o, peggio, è frequente l'utilizzo del feedback negativo di rivalsa tra venditori per screditarsi reciprocamente agli occhi dell'utenza.

Tuttavia il punto più approssimativo è il seguente:
"La normativa italiana sulla vendita via Internet offre una grande tutela al consumatore. Anche ad acquisto ultimato. Chiedi al venditore di conoscere quali sono le condizioni di recesso. Ricorda che per esercitare questo diritto hai 10 giorni dal momento in cui hai ricevuto l'oggetto."

Sembrerebbe un'antinomia, ma il Codice del Consumo (Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n. 206) all'art.51 comma 1 lettera e esclude l'applicazione della normativa sui 'Contratti a distanza' ai contratti conclusi in occasione di una vendita all'asta. Da qui cadrebbe anche la previsione di cui all'art.64 dello stesso testo normativo (Esercizio del diritto di recesso).

La questione è delicata poichè in materia di aste on line il nostro legislatore non è mai andato oltre una certa chiarezza e volontà, affidando ad atti interni non aventi forza di legge (Circolari Ministeriali) il compito di chiarire incertezze e divieti normativi antecedenti (v.il D.Lgs.114 del 1998).
Ebay richiama in più punti del proprio regolamento il diritto di recesso, condizione che -secondo la Circolare 3547/C del 2002- renderebbe estensibile tale garanzia agli acquirenti; ma da qui ad affermare che la normativa italiana sui contratti a distanza offra una 'grande tutela' al consumatore, comprendendo implicitamente le aste on line, è a dir poco pressappochista.

3 – La sottosezione 'Assaggia' offre consigli validi e generici, sebbene la buona fede di chi vende prevalga su ogni considerazione: possiamo anche tempestare di telefonate o farci inviare tutte le foto che vogliamo da un venditore occasionale, se costui ha deciso di raggirarci, lo scopriremo solo a merce ricevuta.

Interessanti e sommariamente esaustive le considerazioni presenti nelle sottosezioni 'Tocca' e 'Fiuta'.

Va detto tuttavia che nessun sistema di pagamento è 'sicuro' al 100% su Internet e non è un caso se esistono siti dedicati agli illeciti perpetrati tramite PayPal. A titolo esemplificativo citiamo il noto www.paypalsucks.com luogo di naufragio di tutti gli utenti vittime di raggiri perpetrati tramite il tanto blasonato sistema di pagamento.


Tornando al sito www.compraconbuonsenso.it, abbiamo analizzato anche il 'test' in esso presente: un questionario forgiato sulle già viste sottosezioni e finalizzato a verificare l'apprendimento del visitatore al termine della navigazione. Uno strumento indubbiamente utile agli utenti inesperti.

Non ci sentiamo di concordare tuttavia sulla domanda n.5: "Come si può valutare l'affidabilità di un venditore internet non professionale (ad esempio nel caso di aste online)?" non essendo alcuna delle risposte, a nostro parere, assolutamente attendibile.

Citiamo, in ultimo, due interessanti strumenti presenti sul sito: un miniglossario ed una 'chiccosa' scatola (o locandina) della sicurezza, di sicuro interesse per i neofiti dell'e-commerce.

Concludendo, quanto recensito è senz'altro meritevole di elogio. E' necessario, tuttavia, che il sito dell'iniziativa venga costantemente aggiornato, in particolare per i consigli relativi al phishing ed all'uso delle passwords. Unico rammarico è il bacino d'utenza a cui è diretto, costituito principalmente da chi acquista tramite eBay, sebbene in alcuni consigli si faccia un laconico ed a tratti 'forzato' riferimento all'e-commerce in generale.

Redazione InterTraders


Hai bisogno di assistenza legale specifica su questa tematica o su argomenti simili legati a Internet?

Se sì, ti invitiamo a consultare le seguenti sezioni direttamente sul sito dello Studio Legale Massa:

In alternativa, puoi contattare direttamente lo Studio ai recapiti indicati nell'apposita sezione "CONTATTACI" (l'assistenza prestata non è gratuita).


Segnala
Stampa
Scroll Up
Home
Inserisci un commento...
Commento:
Scegli il tuo avatar:


Nome:
Indirizzo e-mail: (non obbligatorio)
(Digita il tuo indirizzo e-mail solo se desideri ricevere notifiche sugli altri commenti a questo approfondimento. E' sufficiente digitare l'indirizzo una sola volta. Con il suo inserimento dichiari di aver letto l'informativa a seguire e di aver espresso il tuo consenso.)
DAMMI UNA NUOVA IDENTITA'
Codice di verifica antispam:
bca*e

Riscrivi nel box sovrastante la parola in rosso che vedi alla sua sinistra, sostituendo l'asterisco * con la lettera d - (Per es. se la parola è ab*dh digita abddh)

InterTraders CommentSys v.2.0
| Ultimi commenti |
Valentina in Escrow truffaldini, come riconoscerli ed evitarli....
"Ragazzi anche io ho avuto a che fare con il presunto chirurgo, con me era una donna, Manuela Garcia, chirurgo a Granada con la famigliola felice al seguito..."

sara in Escrow truffaldini, come riconoscerli ed evitarli....
"manuela1966garcia@gmail.com questa è la nuova email di questo fantomatico chirurgo ma sta volta è una donna e si chiama manuela Garcia per un appartamento..."

Ciro in Il corriere non consegna la merce: chi ci deve risarcire?...
"salve, ho utilizzato piu volte il servizio di spedizioni "spedirecomodo.it" mi sono sempre trovato bene, fino a quando mi e successa una cosa inusuale, eff..."

Marta in La truffa dei cuccioli sbarca nel Bel Paese, le puppy scams anche in I...
"NON ABBIATE A CHE FARE CON martinakurts33@gmail.com E l agenzia con il quale vi mette in contatto. Purtroppo ha molti annunci online e non saprei come den..."
Le più lette
InterTraders è un sito curato dallo Studio Legale Massa © 2007-2021 All Rights Reserved
InterTraders Core v6.0 - Link Informativa estesa sui cookies